Gubeletti

Disponibilità: Disponibile

3,80 €

prezzo all'etto

Piccoli dolci di pastafrolla, a forma di cappelletto e ripieni di marmellata (tradizionalmente di cotogne, oggi anche di albicocca e pesca).

Quanti etti vuoi?

Quest’oggi facciamo conoscenza con un altro dolce ligure: i cobeletti (o gobeletti, cappelletti, cappellettü). Stiamo parlando di piccoli dolci di pastafrolla, a forma di cappelletto e ripieni di marmellata (tradizionalmente di cotogne, oggi anche di albicocca e pesca).

La loro origine viene rivendicata dalla città di Rapallo, come affermato dai titolari della storica pasticceria Canepa. Ma oggi possiamo trovarli sia a Ponente (Albisola, Finale, Cogoleto), sia nel Tigullio.

I cobeletti devono il loro nome ai doppi stampi artigianali di metallo con cui erano preparati anticamente. La prima parte, a forma di tronco di cono, costituisce la base. La seconda, con cui si ricopre il dolce, ha la forma di un cappello.Poldo li produce utilizzando confettura di albicocche .

Per tradizione, a Genova, i cobeletti venivano preparati in occasione della festa di Sant’Agata (5 febbraio), per la quale in Val Bisagno si organizzava (e si organizza tuttora) la fiera. I commercianti liguri e piemontesi che partecipavano si ritrovavano poi nelle osterie della zona che allestivano un pranzo tipicamente ligure al termine del quale venivano serviti i tipici dolci.

Loading...